Rinuncia da parte dell'utente:

Ferma restando la disciplina della condizionalità, l’utente può rinunciare motivatamente al servizio di assistenza offerto, attraverso il Contratto di Ricollocazione, in qualsiasi momento, decadendo, contestualmente da ogni beneficio derivante dalla stipula dello stesso e da ogni diritto ai trattamenti erogati dall’Inps di cui è beneficiario.

Non si incorre in tale decadenza qualora l’utente debba rinunciare, a causa di un oggettivo

impedimento certificato, alla realizzazione delle azioni previste nel contratto di ricollocazione

oppure nei casi di inadempimento dell’operatore prescelto.

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information